Chianti dei Colli fiorentini (Toscana)

Vino

 

DOCG dal 1932 é un vino che non deve essere assolutamente invecchiato e da cui si ottiene anche una stupenda grappa.

Si produce sulle colline a Est, Sud ed Ovest di Firenze ed in parte delle colline del Valdarno, della Val di Pesa e della Valdelsa.
Dal 2011 la zona comprende i Comuni di Firenze, Bagno a Ripoli, Barberino Val d’Elsa, Certaldo, Fiesole, Figline e Incisa Valdarno, Impruneta, Lastra a Signa, Montelupo Fiorentino, Montespertoli, Pelago, Pontassieve, Reggello, Rignano sull’Arno, San Casciano in Val di Pesa, Scandicci, Tavarnelle Val di Pesa.

Vitigno: Sangiovese (fino all’88%), Canaiolo (fino all’8%), Malvasia Rossa e Bianca (massimo 4%).

Colore: rosso rubino intenso
Aroma: intenso e equilbrato tra cui si riconoscono il tabacco, la ciliegia cotta e la mela cotogna
Sapore: asciutto ed armonico presenta un forte sentore tannico
Retrogusto: molto persistente
Alcool: 12,5%
Temperatura di servizio: 18°C
Abbinamenti: carni rosse, selvaggina, salumi e tutti i piatti asciutti a base di carne, ribollita

Piccolo glossario del vino

Bicchiere consigliato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...