Asparagi e speck in fonduta di Caciocavallo silano 

Una ricetta da Giro d’Italia….. dal caciocavallo silano allo speck.
Ma si sa che la Cucina unisce e l’unione é una cosa buonissima (come questa ricetta)

Ingredienti per 4 persone

  • Asparagi 300 grammi
  • Caciocavallo silano 400 grammi
  • Speck 150 grammi
  • Burro q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.

Togliete agli asparagi poco meno della metà in quanto la parte terminale dell’ortaggio é filamentosa e legnosa.

Poneteli quindi a cuocere al vapore.
I metodi sono più di uno: nell’apposita asparagera, in una vaporiera dove li metterete nel cestello coricati oppure in una pentola alta dove li metterete in piedi immersi per due terzi.

Mettete il coperchio e cuocete sino a che le punte non si piegheranno delicatamente.

Imburrate una pirofila e mettete sul fondo uno strato di caciocavallo, tagliato a fette sottili, quindi uno strato di asparagi ed uno di fette di speck, quindi ancora caciocavallo, asparagi e speck.

Concludete con uno strato di caciocavallo.

Per quanto riguarda il sale non mettetene, vista la presenza dello speck e del caciocavallo che sono di per se’ saporiti.

Casomai verrà aggiunto a gusto da ciascun commensale nel proprio piatto.

Invece pepate a fine di ogni “giro” di strati ovvero prima di mettere il successivo strato di caciocavallo.

Mettete la pirofila in forno preriscaldato a 180°C per circa 20 minuti.

Servite molto caldo.
Vino in abbinamento: Cirò rosso (Calabria)

 

Una replica a “Asparagi e speck in fonduta di Caciocavallo silano ”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: