Barbera del Monferrato (Piemonte)

Vino

 

Questo Barbera é tanto amato ed apprezzato che persino Carducci e Pascoli ne hanno parlato molto spesso. Una curiosità: sapete chi produce questi vino con grande successo tanto da essere stato premiato con riconoscimenti di altissimo livello? Gad Lerner…. sì proprio lui…. l’Infedele.
Vitigno: Barbera minimo 85%, Freisa e/o Grignolino e/o Dolcetto massimo 15%

Colore: rosso rubino intenso e sfumature rosso rubino, poco trasparente
Aroma: intenso, pulito, gradevole e raffinato in cui si riconosce la ciliegia
Sapore: fresco, equilibrato, buon corpo
Retrogusto: persistente
Alcool: 13,5%
Temperatura di servizio: 17°C

Piccolo glossario del vino

Bicchiere consigliato
Abbinamenti: arrosti, stufati, formaggi stagionati, bagna caòda

Barbera d’Alba (Piemonte)

Vino

 

Vitigno: Barbera (85% – 100%) e Nebbiolo (1% – 15%)
Colore: rosso rubino intenso e sfumature di rosso rubino
Aroma: pulito, intenso, gradevole, elegante in cui si riconoscono la violetta e l’amarena
leggermente tannico, fresco, equilibrato, buon corpo, intenso
Retrogusto: persistente
Alcool: 13,5%
Temperatura di servizio: 17°C
Abbinamenti: arrosti, stufati, formaggi semiduri e duri (es: Bra)

Bicchiere consigliato

Corvo rosso (Sicilia)

Vino

 

Il Corvo Rosso é un vino nobile, di carattere che appartiene alla classificazione dei vini rossi siciliani di Indicazione Geografica Tipica Sicilia (IGT).

Uva: Nero d’Avola, Nerello Mascalese e Pignatello

Colore: rosso rubino brillante e sfumature rosso rubino scuro, abbastanza trasparente.
Aroma: intenso, pulito e gradevole in cui si riconoscono la prugna e l’amarena.
Sapore: leggermente tannico, equilibrato, buon corpo, intenso.
Retrogusto: persistente.
Alcool: 12,5%
Temperatura di servizio: 18°C
Abbinamenti: carni rosse in genere specie se alla griglia, arrosti, selvaggina da penna e formaggi a media stagionatura, ‘mpanata

Bicchiere consigliato

L’ho definito il vino dell’unità d’Italia in quanto essendo tipicamente Meridionale si abbina benissimo con i piatti del Settentrione.

Viene prodotto nella Sicilia centro–orientale più nelle province di Agrigento e Caltanissetta con i vitigni Nero d’Avola, Nerello Mascalese e Pignatello,  tipici vitigni siciliani  destinati alla produzione dei  vini rossi.
Ha due fratelli: il Bianco ed il Rosato.